A nice Sunday to relax!!! 

Domenica di relax, dopo una settimana di lavoro mi godo mare, sole e figli…mi ci vuole un pò di stacco prima delle tanto aspettate ferie… Voglio mostrarvi un’altra panchetta totalmente diversa da quella ristilizzata ad inizio settimana. Dal bianco candido si passa all’eleganza del nero, impreziosito da piccoli richiami in oro, con della stoffa che ti fa viaggiare e ti porta via…dove??? E che domande: Parigi, anzi…si ritorna a Parigi, questa panchetta farà  compagnia ad una poltroncina ristilizzata un pò di tempo  fa…

Buon relax, Paola!





Secondo tempo

…e dopo essere passato nelle manine magiche di Gustavo è tornato da me. Mi sono buttata su di lui come una bimba sui gommoni gonfiabili a differenza che invece di provare divertimento, sentivo delle grandi fitte sulla schiena. Smontare e rimontare una poltrona così grande non è uno scherzo ma, di certo non potevo farmi rallentare da piccole infiammazione e nel giro di 24 di travaglio è nato…pronto per tornare nella Capitale a casa di Vittorio e Roberta!!!

Buongiorno 

In questa Domenica di metà agosto rinfrescata dall’aria mattutina, mi rilasso un pò sul blog mostrandovi la seconda poltroncina nata questa settimana, assolutamente adorabile, i toni del tessuto donano un tocco di Romanticismo. Ed è stato bellissimo ricevere le foto della mia cliente e vedere il suo angolino di casa arredato con dei pezzi Maison. Diciamo che posso andare in ferie soddisfatta!!!



In viaggio per Parigi!!!

Come già vi avevo accennato nel post precedente è stata una settimana dedicata al recupero di due poltrone la Gipsy l’avete già vista (eclettica e bizzarra come me). Oggi invece vi presento una poltroncina romantica, dal colore forte e deciso che fa da contorno ad un tessuto bello e sognante, fantastico nell’ambientazione…ti rapisce portandoti nella città più romantica del mondo (Paris). Una città che non ho mai avuto la fortuna di visitare ma sono convinta che quando ci andrò (perché ci andrò) ci lascerò il cuore, (regala emozioni proprio come questa poltroncina).

Buon viaggio Paola!!

Lui è…

…le monsieur “de souvenir”, erano un paio di mesi che l’avevo nel Mio laboratorio. Inizialmente avevo deciso altre stoffe e ne ero fortemente convinta, poi all’ultimo momento ho cambiato idea rivoluzionando radicalmente “ogni cosa” e adesso che la vedo credo proprio di aver fatto benissimo!!! 

   
    
    
 

Pronta anche tu!!!

Piano piano sto smaltendo il caos che sta regnando nel mio laboratorio… Sto diventando pazza, non c’è più un buco libero è tutto occupato da oggetti e mobili da riportare alla luce!!! Oggi è stato il turno di questa poltroncina anni 60!!!

Buon week

   
  
    
 

A casa di Pina

Ed eccola qui la mia poltrona stravagante… finalmente la vedo nel giusto contesto…già perchè le cose bisogna sempre contestaulizzarle prima di parlare senza senso e di dare risposte offensive bisogna un attimino riflettere, mi sono sentita dire che questa poltrona è una “cagata”,  ci può stare che non piace “nulla da dire su questo”…però offendere è un’altra cosa e mi rivolgo a quelle persone che si sono permesse di farlo, guardatela Bene anzi ammiratela…perchè dietro questa poltrona c’è un grande talento “io”. Buona visione!!!

Paola