Walls!!!

Eccomi…ogni tanto ritorno!!! Questa volta non vi mostrerò il restyling di un mobile ma, bensì di una parete…chi mi segue sa che nell’ultimo post avevo fatto qualche accenno! Sono sempre in fermento con una gran voglia di crescere (la sperimentazione è il mio pane quotidiano) e forse sarà proprio per questo che ho raggiunto determinati risultati!!! Sono in costante ricerca della bellezza certo che, ognuno di noi possiede dei canoni…diversi, “i miei li esprimo al meglio senza risparmiarmi e con i massimi livelli”. Questo è il nuovo look che ho donato alla mia amata Maison des souvenirs, ricerca, gusto e tanto vintage!!!! “Tutta farina del mio sacco…SEMPRE”.

(Le pareti di Maison des souvenirs)

Paola

Annunci

Mentre lavoro..

E mentre lavoro nel mio buco, mi guardo il paradiso è…un pò come il diavolo e l’acqua santa. “Il delirio più assoluto è dove lavoro e…l’eleganza massima è il negozio”. Diciamo che il paragone più appropriato è: dottor jekyll e mister hyde, l’uno non può far a meno dell’altro sono fondamentali, viaggiando di pari passo.

La maison chic!!!

Buon sabato…sono uscita dal tugurio per prendere una ventata di eleganza, riempiendomi  l’anima di orgoglio (ma quanto è bella la mia maison). Mancano pochi giorni al suo compleanno, sono due anni che il mio sogno è diventato reale…due anni di sacrificio, di cadute, di delusioni…ma anche di soddisfazioni, di sorrisi (quelli veri), di giornate avvolta dal calore contornate da lacrime di gioia…un bel cammino il mio, ancora tutto da percorrere e se mi guardo indietro e vedo da come sono nata…anzi, (il) come sono nata, sa dell’incredibile. Posso dire che sto vivendo una bella favola (certo con le fatiche di chi lavora…però è proprio una gran bella favola). 

Buon compleanno Signora Maison!!!