A gran richiesta!!!

Maison torna con il violino…cercato e realizzato apposta per una dolcissima signora, aveva visto un mio precedente recupero ed è stato colpo di fulmine. Voleva assolutamente averlo anche lei, perché le ricordava l’infanzia della sua piccola quando lo suonava. Sono stata talmente colpita che mi sono messa subito alla ricerca di un violino da bambino. E nonostante il mio gran da fare mi sono ritagliata un paio di ore per dedicarmi a lui…ed eccolo qua, pronto per essere spedito a San Benedetto del Tronto, andrà a stare a casa di Barbara!!!


“La jeune fille de la maison de souvenirs”

Devo ammettere che ci voleva proprio la compagnia al mio tanto amato “monsieur”…non potevo mica lasciarlo da solo?!!…certo che non è stato facile scegliere “la ragazzetta giusta”, però dopo tanto cercare si è presentata davanti a me…questa vecchia e trasandata piantana… La guardo e mi dico: eccola…si è proprio lei “la ragazza giusta”, deve essere mia. Mi sono presa cura di lei, ripulendola con cura e dando originalità al suo gran potenziale…ci voleva l’abito giusto e gli accessori adatti per tirar fuori questo schianto di ragazza! È già il Mio occhio attento, difficilmente si sbaglia, sono fatti l’uno per l’altra!!

Paola   

    
    
    

Arrivano i gatti!!!

Buon lunedì, in questo ultimo giorno d’agosto vi presento un super recupero, dei vecchi schienali di sedia trasformati in un attaccapanni, la scelta dei gatti sicuramente non può piacere a tutti..direi che è un progetto molto particolare…quasi fuori dai miei canoni creativi, forse perché sto mutando spinta sempre dalla voglia di fare qualcosa di diverso, di mai visto… qualcosa di originale, qualcosa di studiato e pensato, qualcosa che catturasse l’attenzione “nel bene e nel male”. Prima di postarlo mi sono domandata: chissà se piacerà??? Una bella domanda non lo saprò mai… L’unica cosa certa che da un mucchietto di legni (destinati al secchione) ne è uscito un complemento d’arredo originalissimo!!!

Paola!!