La casa sull’albero

Buongiorno,

Oggi rimetto i piedini sul blog per mostrarvi gli ultimi lavori che sto svolgendo per una casina sull’albero, già…avete capito bene, una vera e propria casetta di legno di 12 mq, situata su di un albero, di solito queste cose le vedevo in televisione e mai avrei pensato che un giorno l’avrei arredata interamente per una bimba di nome Chloé, il colore dominante naturalmente è il rosa, ho dovuto selezionare il rosa giusto, fra le mille tonalità e poi pian pianino ho cominciato i vari restyling. Però devo ammettere che il vero protagonista non è il colore rosa ma, il tessuto, assolutamente fantastico e selezionato con gran cura dalla sottoscritta, è proprio per questo che sono ultra felice, ho centrato l’obbiettivo nonostante la difficoltà del colore abbinando tutto alla perfezione ed è un traguardo doppio perché loro andranno a Napoli!!!

Vi lascio con i lavori per Chloé!

Annunci

Un velo di patina

Buona domenica, oggi vi mostro questo delizioso comodino, con delle leggere sfumature (un velo di patina) per accentuare le sue curve…diciamo che la vera trasformazione è stata fatta  all’interno, mi sono sbizzarrita con il tessuto giocando con un nastro sfiziosissimo, ottenendo un gran risultato, e a dirla tutta mi piace più l’interno che l’esterno…sarà follia??!! 




Buondi!!!

Buongiornissimo, la giornata comincia con questo comodino per la camaretta di Sofia, mi dispiace non farvi vedere la foto del Prima…purtroppo non me la ritrovo più… peró vi posso assicurare che era veramente ma veramente orrendo e  fra  dubbi e incertezze si è concluso anche questo (salvataggio). 

Buona giornata!

Che stile 

Oggi vi presento un recupero di un comodino Provenzale “in realtà ne sono due, domani devo fare il gemello “ma sarà un pochino diverso finiranno in due case differenti e arrederanno entrambi il salone di Betty e Annamaria..a domani con il recupero del gemellino!!!

Paola 

   
    
   

Tutto grigio????

Mi arriva questo comodino “tutto grigio” sembrava quasi gli avessero fatto una colata di cemento!!! Aveva di bello solo la forma, ma quel colore così impastato lo faceva spegnere nel buio più nero…”riportato alla luce” adesso splende di luce propria!

   
   

“Bicolor”

Mai lasciare carta bianca ad un creativa impazzita…ecco cosa succede è entrato marrone e n’è uscito bicolore!!! Almeno si rompe la monotonia, “marchiare a fuoco tutto quello che si crea”. Viva la diversità.

Paola